Sentirsi osservati da Valentina, camminando lungo la vecchia ferrovia tra il ponte sul Naviglio di San Cristoforo e la circonvallazione, fa un certo effetto, in qualche modo rassicurante. “Il muro che unisce”, 400 metri di murales ispirati al personaggio di guido Crepax, è una piacevole scoperta per chi ricorda quel percorso come uno dei tanti “buchi neri” di Milano, terra […]

Credo che l’opera d’arte diventi tale solo quando entra in relazione con lo spettatore. In quanto forma di comunicazione primaria, amplifica il suo significato in presenza del suo fruitore. Cogliere il momento in cui altri dialogano con l’opera artistica è un modo per astrarsi ulteriormente ed avvicinarsi al significato ultimo dell’arte, sia essa pittura, scultura, architettura o arte spontanea. 1 […]