Il piacere di giocare con i materiali, scegliere un¬†cartoncino con una particolare finitura, grammatura, filigrana, tonalit√†, trama, trasparenza; utilizzare le fustelle per intagliare forme, attraverso cui inseguire segni e parole¬†da una pagina all’altra, √® un’esperienza impagabile¬†che restituisce dignit√† e significato alle sensazioni tattili nell’era digitale. Vedi le altre immagini su Behance:

Quando ho visto per la prima volta le sculture subacquee di Jason de Caires Taylor le ho trovate al tempo stesso interessanti ed inquietanti. Poi ho capito che il messaggio dell’artista Canadese, che ha realizzato¬†incredibili musei sommersi¬†nei mari del Messico, delle Bahamas, fino a Lanzarote,¬† era soprattutto rivolto alla difesa dell’ambiente. In questo manifesto voglio rendergli omaggio e prendere a […]

Una canzone, un luogo, la storia che ci insegna, i libri che si leggono, i film visti, le testimonianze‚Ķ Sappiamo tutto, √® vero, ma a 60 anni ho sentito un‚Äôesigenza urgente di andarci, di toccare con mano, di sfidare i sentimenti. Ho ‚Äúdeportato‚ÄĚ la famiglia (in qualche modo consenziente) ad Auschwitz, 13 ore di auto confortevole e piacevoli chiacchiere, per […]

Omaggio a Dario Fo e al suo linguaggio universale!¬†Forse il pi√Ļ grande comunicatore dei nostri tempi che ha saputo attraversare scrittura, teatro, politica e arte con la stessa forza comunicativa. Inventore del “grammelot” il linguaggio universale, onomatopeico, mimico, gestuale, (ripescato dalla commedia popolare del cinquecento), usava la satira per affrontare argomenti seri e lasciare messaggi importanti a chi intanto rideva […]

Nel ’67 percorreva i sentieri della grafica sociale per dire BASTA all’insensatezza; con una grafica asciutta, senza fronzoli, dosava ironia e provocazione, proponendo soluzioni concrete. A 91 anni diffondeva via mail i suoi “post” ironici e combattivi per dire BASTA al degrado culturale della sua citt√†. Quella Milano che, prima ancora di diventare capitale del design e della moda, vide […]

Ormai √® una leggenda, nessuno l’ha mai visto in volto, ma ha riempito il mondo delle sue opere, sempre ironiche, provocatorie ed eleganti, icone anti-sistema, anti-convenzioni, contro ogni tipo di violenza. Ha fatto della street art una¬†forma di denuncia sociale, raggiungendo quotazioni alle stelle. Appare e scompare come un supereroe, sfida la legge lasciando il suo segno, ¬†nelle citt√† palestinesi […]

Se il 2016, come dice lo zodiaco cinese, sar√† l’anno della scimmia, potremmo ricominciare tutto da capo. Basta guardarsi in giro per capire che qualcosa √® andato storto nell’evoluzione della specie. Lasciamoci un po’ andare, seguiamo l’istinto, assecondiamo il fanciullo che √® in noi e forse riusciremo a tappare il buco in cui si √® persa la civilt√†! ¬†Gli astrologi […]

Mentre New York celebra il centenario di Alberto Burri con una retrospettiva al¬†Guggenheim, il grande Cretto di Gibellina in Sicilia giace abbandonato. Capolavoro della land art, testimonianza muta, ma urlante di una tragedia immensa, un enorme sudario di cemento ricopre, rovina sulle rovine, la citt√† distrutta dal terribile sisma del ’68, rispettandone le strade che solcano la collina tra volumi […]

Un tributo alla grafica italiana degli anni ’60/’70 arriva da Cartiere Fedrigoni che, insieme allo studio Sea di Londra, ha attinto a piene mani dall’archivio storico dell’Aiap e ha realizzato a giugno la mostra “Made in Italy – Italian graphic design” presso lo Studio 2 di Londra. Giancarlo Iliprandi, unico testimone di quell’epoca a portare in prima persona le proprie […]

Un anno fa, in occasione della giornata della memoria, celebravo il segno grafico utilizzato per la comunicazione sociale. Oggi mi ritrovo a riflettere sul paradosso del segno grafico utilizzato per la comunicazione satirica, divenuto esso stesso bersaglio della violenza dell’intolleranza. Quale penna sar√† in grado di rendere immortale la morte della penna stessa ? Ci ha provato la street-art che […]